Wat Chalerm Phra Kiat Lampang
Wat Phutthabat Sutthawat

 

La visita di questo tempio di montagna trasporta il visitatore in una dimensione inaspettata. Il Wat, arroccato tra il cielo e le montagne, è la dimostrazione di come si possano realizzare imprese incredibili. Wat Chalermprakiat è stato costruito per commemorare il re Rama IV per il 200 ° anniversario della dinastia di Rattanakosin. L’abate del tempio Wat Analayo Thippayaram di Phayao e 40 devoti fedeli provenienti dal distretto di Chae Hom e dalla provincia di Lampang hanno cominciato i lavori nel 2004 e sono riusciti a completare più o meno ciò che ammiriamo oggi nel 2015. La prima cosa che viene in mente affrontando gli 800 metri di salita verso la cima attraverso gli oltre 300 gradini e con angoli di 35 gradi è: ma come avranno fatto a trasportare i materiali necessari per la costruzione delle pagode?

In effetti la salita verso la sommità della montagna Pu Yak è piuttosto impegnativa. Viene in aiuto la scala in ferro: sicura ed abbastanza larga per permettere delle soste lungo l’ascesa. Una volta arrivati in alto si viene ampiamente ripagati dal paesaggio meraviglioso che si dispiega ai vostri piedi.

Tutte le pagode sono aperte al pubblico. Le due principali si raggiungono con la scala mentre per le altre si affrontano strade sterrate, rocce ed arbusti. Non si può fare a meno di pensare alla forza fisica ed alla ferrea determinazione di coloro che hanno contribuito all’edificazione del tempio. Non è necessario essere religiosi o meno per sentire la grandezza di questo luogo ed apprezzare ciò che le persone, dietro la scena, hanno compiuto. Il complesso templare è suddiviso in tre livelli. Alla base il parcheggio delle auto da dove si prende un mezzo di trasporto che conduce al livello intermedio. Dal livello intermedio, dopo una piacevole passeggiata, comincia la salita che si compie normalmente in circa un’ora.

Orario: Tutti i giorni dalle 08:00 alle 18:00

Collocazione: Il complesso templare si trova a 74 km da Lampang da cui si raggiunge in un’ora e 20 minuti di tragitto. Se siete interessati a visitare il tempio, dopo l’arrivo a Lampang, recatevi presso la stazione dei bus di Chae Hom, vicino al centro commerciale Seree. Da qui prendere un bus (di colore blu) fino al quartiere di Chae Hom e chiedere a qualcuno in loco se disponibile ad accompagnarvi fino al tempio. Altre opzioni sono il camion-navetta che parte dall’aeroporto oppure un taxi.