KOH CHANG Khlong Phlu Waterfall

L’entroterra di Koh Chang è prevalentemente costituito da montagne e giungla, colline e ripidi strapiombi ricchi di coreografiche cascate, laghi e fiumi che arrivano sino al mare color smeraldo. Koh Chang regala anche la possibilità di ammirare uno dei più suggestivi spettacoli della natura: le cascate, alcune delle quali molto spettacolari soprattutto al termine della stagione delle piogge. La foresta pluviale è anche fonte di vita per Koh Chang in quanto cascate, ruscelli e fiumi forniscono acqua a tutti i villaggi. La cascata di Khlong Plu, ad esempio, si trova a pochi chilometri dal villaggio di Ban Khlong Prao e per arrivare al primo salto occorre camminare solo 500 metri. Questa è una delle cascate più popolari e conosciute, data la sua vicinanza alle spiagge della costa est di Klong Prao e Kai Bae. Raggiungibili dopo una bella passeggiata nella giungla concedono la possibilità di fare un rigenerativo bagno. Più grandi e accessibili dalla costa ovest sono le cascate di Than Mayom. Il torrente Mayom dà vita a tre salti; alla prima cascata si arriva con una camminata di 45 minuti lungo un itinerario ben tracciato che inizia da una piccola stradina che si trova a circa 2 km dal villaggio di Dan Mai. Arrivati in cima si scorge un paesaggio mozzafiato e facendo attenzione si notano due antiche falesie con incise le iniziali di Rama V e Rama VI. Continuando verso est, a 500m. dalla prima cascata, si incontra la seconda mentre per la terza ci sono ancora 2,5 km di cammino. le iniziali di Rama V su una pietra restano a testimonianza del suo passaggio.

Collocazione:

-Namtok Khiri Phet - Attraversando la piantagione di gomma, a 3 km dalla comunità di Salak Phet, si incontra questa cascata singola, cuore di un verde scenario costituito da orchidee selvatiche e tipiche piante thailandesi. E’ una cascata a sette livelli e durante la stagione delle piogge si formano ben 2 salti da oltre 5 metri ciascuno.                                                                                                                                                                                                  

-Namtok Khlong Phlu - A circa 3 km da Ao Klong Phrao; dopo circa 500 metri attraverso la foresta si accede a questa cascata multipla. Il punto panoramico più bello si trova sulla cima, dove si apre una grande piscina naturale adatta per fare un tuffo e rinfrescarsi.

-Namtok Khlong Nonsi - A nord-est di Koh Chang, a circa 3 km da Ban Dan Mai, attraversando le piantagioni di gomma e di orchidee si raggiunge questa piccola cascata dall’acqua cristallina. Si consiglia di non accedervi durante la stagione calda, quando si prosciuga. Per informazioni +66 819828661, +66 65313398  

-Namtok Than Mayom - Di tutte quelle dell'isola, le tre cascate di Than Mayom sono tra le più spettacolari e fotogeniche oltre ad essere facilmente accessibili. Si tratta di una cascata di media grandezza, con tre livelli, posta dietro l’ufficio del parco. Da percorrere un sentiero posto a 500 metri da una piantagione di durian;  la strada conduce al luogo visitato dai sovrani Rama V e VI e dove i due re hanno posto le iniziali sulla più alta rupe della cascata. Qui è possibile campeggiare e le tende possono essere noleggiate direttamente presso l’ufficio del parco nazionale.