Lampang Baan Sao Nak

Baan Sao Nak                                                                                                                                                                               

E’ un museo, anche se in realtà non sembrerebbe. Il nome significa letteralmente "casa dei molti pilastri", la struttura è infatti sostenuta da 116 pilastri in legno teak. L'edificio fu costruito nel 1895 da un ricco commerciante del pregiato legno. La struttura dell’edificio è molto interessante e rappresenta al meglio la capacità dei locali di fondere stili architettonici differenti: Lanna e Birmano. Sebbene varrebbe la pena soffermarsi anche solo all’esterno del manufatto, anche ciò che è custodito al suo interno merita senz’altro una breve visita. La sensazione è quella di entrare in una casa privata ed i reperti esposti sono quantomeno eclettici. Circa 2000 grammofoni affiancano vecchi trofei di caccia, telefoni d’epoca e foto degli ex residenti, utensili, quadri, oggetti e titoli di studio conseguiti dagli antichi abitanti….si ha l’impressione che si stia invadendo la storia familiare di qualcuno! La natura architettonica è tale che il grande porticato sotto l’edificio venga utilizzato per pranzi e cene formali. I proprietari sono molto orgogliosi del fatto che, nel 1979 la principessa Mahachakri Sirinthorn, abbia pranzato lì.

Orario di apertura: 10:00– 17:00 (tutti i giorni) 
Indirizzo: 85 Rathwattana Road | Muang district, Lampang
Tel: +66 54 217 540

Indicazioni: Per arrivare a Baan Sao Nak, attraversare il fiume e seguire le indicazioni. Si trova a circa 15 minuti a piedi dal centro. Come per la maggior parte delle attrazioni della città, è comodamente segnalato in inglese.