Muay Thai

E’ partita il 5 Maggio, la nuova iniziativa dedicata agli amici della Thailandia.  Ideata da Ente Nazionale per il Turismo Thailandese vivrà sulla pagina Facebook dell’Ente nelle prossime settimane.

“Metti al tappeto il tuo stress” è un vero e proprio corso base di Muay Thai suddiviso in 12 pillole di lezioni, da 5 minuti ciascuna, postate sulla pagina ufficiale dell’Ente tre volte a settimana, il martedì, il giovedì e il sabato. Le lezioni sono condotte da Gianluca Colonnese, Direttore Tecnico della Federazione Italiana di Muay Thai e hanno generato un forte processo di interazione con i fan di Facebook.  È un corso che si rivolge a tutti gli amanti del wellness e del benessere fisico e che vuole in qualche modo far divertire e far giocare i nostri fan con la famosa arte marziale delle 9 armi. I più bravi riceveranno preziosi ed utilissimi gadget messi a disposizione dall’Ente

Gianluca Colonnese è un maestro di Muay Thai, Direttore del tempio delle arti marziali e coach della Nazionale Italiana FIKBMS, espressione dell’unica Federazione ufficiale riconosciuta dal Coni, nonché fondatore ed ideatore del Muay Thai Fighting Spirit e promotore per l’Italia dell’evento di Muay Thai più importante al mondo. Il famoso Thai Fight in Italia che si svolgerà nel 2021.

Cos’è il Muay Thai? É un’arte marziale che deriva dalla lotta ed esercita ormai una grande fascinazione sull’immaginario collettivo. Nota come boxe thailandese, ha una storia antichissima ed è anche lo sport nazionale thailandese. Detta "scienza delle 9 armi", è una disciplina di contatto che prevede l'uso di calci, pugni, gomitate e ginocchiate, anche combinati tra loro. Le origini del Muay Thai sono ancora in parte ignote però ci sono molte storie legate a questa arte. Una di queste narra che a tutti i soldati del regno di Thailandia venisse insegnato il Muay Thai per combattere i nemici delle nazioni vicine.

L’isolamento forzato e prolungato per il Coronavirus può provocare stress e disagio psicologico. Una delle conseguenze delle norme di prevenzione, è la limitazione delle proprie possibilità di azione. Sebbene siamo portati a vivere in spazi ristretti o nei quali non scegliamo di stare liberamente, questa è una condizione di tutela e dobbiamo ricordarcelo. L’antidoto più forte alla tensione è il desiderio di stare insieme anche grazie agli strumenti che ci fornisce la rete. L’impegno in un progetto collettivo come l’allenamento fisico è uno dei metodi più consigliati per allontanare lo stress e sviluppare in ognuno di noi la forza e la concentrazione per superare le difficoltà.

Category_news: Intrattenimento