Nan -The Long Boat

La Thailandia è una terra di festival e celebrazioni che riflettono prima di tutto le tradizioni e i valori culturali del Paese. La maggior parte delle feste thai ha origine dalle credenze buddiste e braminiche. Molte derivano direttamente da tradizioni, folclore e usanze locali. Molte si sono sviluppate e modificate nel corso dei secoli.

Ogni festival thailandese ha le sue caratteristiche eccezionali che differiscono da regione a regione. Di seguito, alcuni dei numerosi eventi che si tengono in Thailandia nel corso della seconda parte dell’anno.

Khao Phansa o Quaresima buddista

Il giorno seguente alla luna piena dell'ottavo mese lunare (normalmente a luglio), a livello nazionale

Uno dei festival più affascinanti celebrati in Thailandia è il Khao Phansa, o Quaresima buddista, che segna l’inizio della stagione delle piogge e il periodo in cui i monaci si ritirano nei loro templi per un periodo di tre mesi. Tradizionalmente, le candele venivano donate ai templi permettendo ai monaci di continuare gli studi serali. Al giorno d’oggi, queste offerte prendono la forma di enormi effigi di cera che vengono esibite nelle processioni locali accompagnate da danze popolari, mostre di artigianato e spettacoli di suoni e luci. Alcuni dei luoghi migliori per assistere a spettacolari sfilate di candele sono Ubon Ratchathani, Saraburi (Tak Bat Dok Mai o offerta dei fiori), Ayutthaya e Nakhon Phanom.

OK Phansa o Fine della Quaresima Buddista

Nella luna piena dell’undicesimo mese lunare (normalmente in ottobre), a livello nazionale

Il festival Ok Phansa è celebrato nella luna piena dell’undicesimo mese lunare e segna la fine della Quaresima buddista. È un momento di festa a livello nazionale. Tra le celebrazioni più note si segnalano: Nakhon Phanom Illuminated Boat Procession, Sakon Nakhon Wax Castle Festival, Naga Fireball Festivals a Nong Khai e Bueng Kan, Chaiyaphum 'Ti Khli, Samut Prakan Rap Bua (la festa del loto), la cerimonia di Uthai Thani “Tak Bat Devo” e la processione di Mae Hong Son “Chong Phara” del gruppo etnico Tai Yai. Nella regione meridionale diverse province - tra cui Surat Thani, Phatthalung e Trang - sono famose per la loro cerimonia di Chak Phra, Lark Phra o Hae Phra, nel corso della quale un’immagine molto venerata di Buddha viene trasportata su carri allegorici decorati lungo il fiume permettendo ai devoti buddisti di unirsi.

Long-boat Racing Festivals

Normalmente in coincidenza con l’Ok Phansa Festival in località selezionate a livello nazionale

Ci sono molti festival dedicati alle gare con barche sui corsi d’acqua nelle province thailandesi dove scorrono i grandi fiumi come Phichit, Phitsanulok, Ayutthaya, Ang Thong, Saraburi, Pathum Thani, Nan e Surat Thani. Il Phichit Traditional Long-Races Races è uno dei più antichi  festival del genere in Thailandia. È anche considerato una delle regate più grandiose e spettacolari del Paese. La Nan Boat Races, inizialmente organizzata per celebrare la fine della Quaresima Buddista, è diventata un appuntamento fisso nel calendario annuale della Thailandia, con il maggior numero di barche da regate e circa 200 imbarcazioni da oltre 100 comunità. Nel sud, l'annuale Surat Thani Long-boat Races si tiene in coincidenza con il Chak Phra Festival.