Khon Dance

Tourism Authority of Thailand (TAT) è lieta di informare tutti i turisti in visita nel Paese del sorriso che il biglietto d’ingresso per il Grand Palace di Bangkok (costo 500 Baht) includerà, d’ora in poi, una performance di danza tradizionale Khon presso il Teatro Reale, Sala Chalermkrung.

Il biglietto aveva fino ad ora coperto solo l’ingresso al Grand Palace, al Wat Phra Kaew (il Tempio del Buddha di Smeraldo) e al Wat Phra Kaew Museum. Il Bureau of the Royal Household ha aggiunto l’opportunità di assistere a una performance di danza Khon senza aumenti di costo. Il programma prevede cinque spettacoli al giorno della durata di 25 minuti ciascuno, dal lunedì al venerdì (alle 10.30, alle 13.00, alle 14.30, alle 16.00 e alle 17.30). E’ disponibile anche un servizio navetta da Porta Phiman Deves al Grand Palace.

Le performance di danza Khon celebrano la gloria di Rama, eroe e incarnazione del dio Vishnu, e sono tutelate dall’UNESCO quale patrimonio culturale intangibile dell’umanità. Khon è una delle arti sceniche più significative della cultura thailandese, e le rappresentazioni presso il Royal Theatre sono frutto del lavoro di Sua Maestà il Re Maha Vajiralongkorn per preservare la drammaturgia della danza mascherata visto che il teatro stesso, simbolicamente, è un istituto che rappresenta le arti, la cultura e la vera identità della nazione.

Il Dipartimento per la Promozione della Cultura del Ministero della Cultura thailandese ha dedicato il 2019 alla celebrazione della danza Khon.

 

Tags: Tempio, Città