Muay Thai

La Thailandia è una terra di festival e celebrazioni che riflettono le tradizioni e i valori culturali thailandesi. La maggior parte delle feste hanno origini buddiste e brahman, molte derivano dalle usanze locali, dal folclore e dallo stile di vita.

Due festival conosciuti a livello internazionale sono il Songkran o capodanno thailandese che celebra l’acqua come elemento naturale e l'affascinante festival della luna piena di Loi Krathong. Tra molti eventi religiosi i turisti sono incoraggiati ad assistere ai festival "Khao Phansa" e "Ok Phansa" che segnano rispettivamente l'inizio e la fine della Quaresima buddista.

Ogni festival thailandese ha le sue caratteristiche eccezionali, che differiscono da regione a regione. Elenchiamo i più caratteristici della prima parte del 2019.

Cerimonia del World Wai Kru Muay Thai - 17 marzo, Ayutthaya

La cerimonia annuale del World Wai Kru Muay Thai, che si tiene presso il Parco storico di Ayutthaya, consente l’opportunità a centinaia di praticanti di Muay Thai provenienti da tutto il mondo di esprimere la loro gratitudine ai depositari della tradizione consacrata. L’evento inizia con una fiera pomeridiana dedicata al Muay Thai ma il momento culminante è la cerimonia stessa: un tributo agli antichi re e guerrieri thai, il re Naresuan il Grande, Phrachao Suea e Phraya Phichai Dap Hak.

Poi Sang Long Festival - marzo-aprile, Mae Hong Son

L'annuale Poi Sang Long Festival è una cerimonia di ordinazione al noviziato per bambini e ragazzi di età compresa tra i sette e i quattordici anni del gruppo etnico Tai Yai, nel nord della Thailandia. Si crede che il rituale di tre giorni aiuti ad ottenere più meriti di un’ordinazione ordinaria. Il primo giorno, i ragazzi entrano in una cerimonia di tonsura e si vestono con il Sang Long. Il secondo giorno, vengono portati sulle spalle dei loro parenti o mentori maschi, poiché ai loro piedi non è permesso toccare il suolo tranne che a casa o nel tempio. L’ultimo giorno, i monaci novizi entrano nel tempio per un periodo che può variare da una settimana a molti mesi.

Festival Songkran - 13-15 aprile, a livello nazionale

Il Songkran Festival è un evento in cui divertimento sfrenato e antiche tradizioni vanno di pari passo. Per i turisti l’evento offre la possibilità di godere di una grande festa in cui l’acqua esplode letteralmente nelle strade delle città e dei villaggi. Per i locali è un momento in cui possono trascorrere momenti preziosi con le loro famiglie e visitare i templi per osservare riti antichi. Alcuni dei luoghi migliori per celebrare il Songkran sono: regione centrale e orientale, Bangkok e Pattaya; regione settentrionale, Chiang Mai; regione nord-orientale, Khon Kaen; regione meridionale, Hat Yai.

Bun Bung Fai (Rocket) Festival - Maggio o giugno, alcune province nel nord-est e nel sud

Tra i festival più spettacolari da vivere in Thailandia c’è il Bung Bung Fai (Rocket) Festival, il festival annuale dei razzi che si svolge nel nord-est all’inizio della stagione delle piogge. Un modo per incoraggiare le piogge e aiutare le coltivazioni di riso locali a crescere. Permette alle persone di trascorrere una pausa divertente e festosa prima che inizi il duro lavoro di semina e raccolta. Le celebrazioni differiscono di provincia in provincia, e consistono principalmente nel lancio di razzi fatti in casa con squadre che si sfidano l’una contro l’altra.

Category_news: Cultura, Da visitare, Lago, Turismo
Tags: Colore