Bangkok

Londra? New York? Shanghai? No.

Secondo la nuova classifica di Global Destination Cities Index di Mastercard, realizzata tra 200 città in tutto il mondo, la città dove passano più turisti al mondo è Bangkok che stacca e non di poco le altre grandi metropoli per numero di visitatori che si fermano almeno una notte.

La nuova edizione lo conferma evidenziando una straordinaria ascesa economica del sud-est asiatico, Thailandia in primis, anche quando si parla di turismo internazionale.

La classifica si basa sui flussi turistici in base al Paese di provenienza dei travellers internazionali: per il quarto anno consecutivo, Bangkok ha superato città come Parigi e Londra con i suoi 22 milioni di visitatori durante l’anno, al posto dei circa 19 di queste due capitali.

Già nel 2008 la rivista americana Travel&Leisure classificò la “Città degli Angeli” come la migliore città da visitare al mondo perché le sue bellezze architettoniche si sposano perfettamente con cultura, shopping, benessere, gastronomia. Per di più la comodità di essere raggiunta sia da compagnie aeree internazionali che da low cost che la collegano a Birmania, Cambogia, Vietnam, Malesia, Singapore, Indonesia e Filippine, l’ha portata nell’olimpo delle mete top.

Se al primo posto si conferma la capitale della Thailandia, ecco le altre nove in classifica: Parigi, Londra, Dubai, Singapore, Kuala Lumpur, New York, Istanbul, Tokyo e Antalya in Turchia. L’Italia si ferma solo al 13esimo posto.

Piccola curiosità della Global Destination: i dollari spesi maggiormente dai viaggiatori si concentrano a Dubai e alla Mecca in Arabia Saudita, seguiti solo al terzo posto da Bangkok. Le prime dieci città attraggono un mix di viaggiatori d’affari e di piacere: sono anche i principali gateway internazionali sia per le rotte di volo internazionali che per i collegamenti tra le rispettive regioni.

Global Destination Cities Index di Mastercard ipotizza una forte crescita della spesa a Bangkok nel 2019, circa dell’8,67%.

Lo certifica il Global Destination Cities Index 2019, elaborato da Mastercard, relativo ai dati dell'anno scorso.Bangkok si classifica, per il quarto anno consecutivo, al primo posto nel Global Cities Cities Index di Mastercard con oltre 22 milioni di visitatori internazionali che hanno pernottato nella capitale della Thailandia.

Bangkok si è anche classificata terza tra le principali città per spesa turistica, mentre Phuket ha ottenuto il decimo posto per il secondo anno consecutivo.

Il Mastercard’s Global Destination Cities Index compone una classifica che comprende 200 città in base all’analisi del volume dei visitatori e dei dati di spesa disponibili al pubblico. Il fatto che Bangkok sia al primo posto per il quarto anno consecutivo aiuta sicuramente a rafforzare l’immagine positiva della capitale thailandese come destinazione preferita dei viaggiatori globali.